Benvenuti nel sito di Federalberghi Garda Veneto!



DOPO VERONA ANCHE IL LAGO DI GARDA AVVIA L’ITER PER L’OGD (ORGANIZZAZIONE DI GESTIONE DELLA DESTINAZIONE)

Garda, 14 febbraio 2014
Comunicato

 

E’ ufficiale. Federalberghi Garda Veneto e AssogardaCamping hanno dato vita al Comitato Promotore dell’OGD (Organizzazione di Gestione della Destinazione) del lago di Garda, un organismo individuato dalla nuova legge regionale sul turismo.
Le associazioni, approfittando della maggiore disponibilità degli albergatori e amministratori locali prima dell’inizio della stagione turistica, hanno così inteso favorire l’apertura di un tavolo di lavoro con l’intento di definire gli attori e la modalità con cui costituire l’OGD del lago di Garda.

La nuova legge regionale ha finalmente sancito che il Lago di Garda è una destinazione turistica propriamente e geograficamente riconosciuta, anche dai turisti stessi, ed ha previsto per questo nostro ambito territoriale un unico organismo di governo della destinazione: l’OGD appunto. La legge ha previsto inoltre che i soggetti promotori e performanti di questo nuovo organismo, i cui attori essenziali sono i Comuni e le Camere di commercio, siano le Province e le Associazioni turistiche di categoria.

Corrado Bertoncelli, presidente di Federalberghi Garda Veneto afferma: “Riteniamo che l’offerta turistica del Garda abbia una specificità che la contraddistingue e quindi difficilmente la sua promozione e commercializzazione potrà essere incisiva seguendo dei parametri uniformati ad altre offerte e destinazioni turistiche come Verona e il resto della provincia, ma questo non significa che noi non siamo aperti a collaborare e a condividere programmi e azioni che riterremo adatti alla nostra fisionomia. Vorremmo che tra l’OGD del Lago di Garda e l’OGD della città di Verona ci fosse una grande sinergia e condivisione di intenti al fine di rafforzare il sistema di offerta e di accoglienza turistica per l’intera provincia, pur nella valorizzazione delle singole specificità. D’altra parte la stessa Regione Veneto ha riconosciuto e previsto per il Lago di Garda un tematismo specifico. Non dimentichiamo, inotre, che il Lago di Garda Veneto vanta da solo una media di 12 milioni di presenze l’anno su 14 milioni di presenze che riguardano tutta la provincia veronese, attestandosi su una percentuale vicina al 90% delle presenze provinciali.”

Le funzioni principali della OGD grazie all’apporto dei Comuni ed enti coinvolti, saranno la governance della promozione e commercializzazione della destinazione e la gestione degli Uffici di Accoglienza e Informazione (Iat).
 
L’atto costitutivo del Comitato promotore è dotato di uno statuto che è già stato sottoscritto dai sindaci di Affi, Bardolino, Brenzone, Castelnuovo, Cavaion, Costermano, Garda, Malcesine, Pastrengo, Peschiera, San Zeno di Montagna, Torri e Valeggio; dai presidenti delle Associazioni albergatori di Malcesine, Brenzone, Torri, Garda-Costermano, Bardolino, Peschiera e San Zeno di Montagna e dai presidenti di AssogardaCamping e del Consorzio Lago di Garda è.
Si auspica venga a breve sottoscritto anche dalla Provincia di Verona, dal comune di Lazise (il primo per presenze turistiche) e dalla Camera di Commercio di Verona.

Riferimenti normativi:
la nuova Legge regionale 14 giugno 2013, n. 11, “Sviluppo e sostenibilità del turismo veneto” ha espressamente certificato il STT - Sistema turistico tematico Lago di Garda (art. 11) e previsto la costituzione di apposita Ogd - Organizzazione di gestione della destinazione (art. 9) per il governo della stessa. Inoltre, nella DGR 2286/2013 “Sviluppo e sostenibilità del turismo veneto”, viene precisato che “le associazioni di rappresentanza possono fungere effettivamente da soggetti promotori e performanti delle costituende OGD” e quindi che si intende favorire “l’istituzione delle Organizzazioni di gestione delle destinazioni anche attraverso confronti con gli enti locali e camerali e con le associazioni di categoria maggiormente rappresentative del settore”.

 

 



« torna alla Press area

  AREA RISERVATA
User
ugav_
Password





Federalberghi
Garda Veneto

I - 37016 Garda (VR)
Via San Bernardo 137
tel. 045 6270404
fax 045 6278259

FEDERALBERGHI NAZIONALE - Sistema Associativo
Veneto Tra la Terra e il Cielo