Benvenuti nel sito di Federalberghi Garda Veneto!



CORRADO BERTONCELLI È IL NUOVO PRESIDENTE DI FEDERALBERGHI GARDA VENETO

Garda, 24 ottobre 2012

Comunicato


Sarà Corrado Bertoncelli di Brenzone, eletto all’unanimità dall’Assemblea riunitasi il 23 ottobre a Garda, a guidare Federalberghi Garda Veneto per il mandato 2013/2016.
Questa nomina è frutto delle indicazioni raccolte dalla Commissione dei saggi all’interno delle Associazioni comunali degli albergatori. Un lavoro che si è rivelato molto utile e che ha portato Federalberghi all’elezione del nuovo Presidente dopo solo un mese dalle dimissioni di Giorgio Consolini.
Corrado Bertoncelli, 66 anni, titolare degli hotel Santa Maria e Nike di Brenzone, uno dei soci fondatori di Federalberghi Garda Veneto, per lunghi anni membro del Consiglio Direttivo e ex sindaco di Brenzone, ha accettato di dirigere per i prossimi quattro anni la Federazione che raggruppa 400 hotel con 22.500 posti letto, suddivisi tra i Comuni che coprono il territorio che va da Peschiera a Malcesine.
Nel suo discorso programmatico Bertoncelli si è detto onorato della stima che gli è stata accordata, ha voluto ringraziare in particolar modo l’Associazione albergatori di Brenzone che lo ha proposto e ha rivolto al past president Giorgio Consolini un sincero e caloroso ringraziamento per l’impegno profuso nell’esplicare l’incarico affidatogli.
Nel suo intervento è emersa l’esplicita volontà di uno scambio frequente di opinioni e di una fattiva collaborazione tra gli stessi albergatori in primis e poi tra questi e le amministrazioni locali.
“Dobbiamo cercare di crescere insieme - ha dichiarato Bertoncelli - grazie anche ad una partecipazione attiva di tutti i soci, della dirigenza, dei Presidenti Onorari e delle categorie del turismo che operano nel territorio provinciale. Sarà mio preciso compito cercare di proseguire nel cammino tracciato da chi mi ha preceduto, con la collaborazione di tutti. Credo da sempre nell’associativismo e nel sistema democratico, nell’importanza e nella forza di decidere tutti insieme. Solo così si può crescere come categoria.”

Il neo Presidente si è poi soffermato sulle tematiche che più stanno a cuore all’Associazione.
“Il mio impegno sarà massimo per il raggiungimento dei numerosi obiettivi di Federalberghi. Siamo appena usciti da una stagione i cui risultati sono lontani dai livelli delle precedenti e auspico una profonda e proficua collaborazione con le amministrazioni locali e la Regione Veneto per un potenziamento della promozione nazionale e internazionale del nostro lago. Non dimentichiamo poi i consueti problemi, da affrontare durante l’inverno, in preparazione della prossima stagione turistica - sottolinea il presidente Bertoncelli - e cioè quelli legati alla tassa di soggiorno e al suo paventato aumento, alla difficile viabilità della Gardesana, ad una auspicabile maggiore determinazione della Comunità del Garda per la risoluzione della questione dell’ammodernamento del sistema di depurazione, con il coinvolgimento di tutte le provincie che si affacciano sul lago”.

A breve sarà ultimata la composizione del nuovo Consiglio direttivo che affiancherà il neo presidente degli albergatori gardesani nella programmazione e gestione delle attività dell’Associazione.

 



« torna alla Press area

  AREA RISERVATA
User
ugav_
Password





Federalberghi
Garda Veneto

I - 37016 Garda (VR)
Via San Bernardo 137
tel. 045 6270404
fax 045 6278259

FEDERALBERGHI NAZIONALE - Sistema Associativo
Veneto Tra la Terra e il Cielo