Benvenuti nel sito di Federalberghi Garda Veneto!



DISPOSIZIONI ATTUATIVE DELLA NUOVA CLASSIFICA ALBERGHIERA

Garda, 15 Gennaio 2015

Comunicato

Tutte le strutture alberghiere hanno l’obbligo di presentare, entro il 12 giugno 2015, la domanda di classificazione alberghiera in base ai nuovi parametri previsti dalla legge regionale n. 11/2013 e il DGR 807 del 13 giugno 2014.
Poiché questa incombenza riguarderà circa 600 hotel del territorio Garda Veneto, questa mattina all’Hotel Caesius Thermae &SPA Resort di Bardolino, Federalberghi Garda Veneto in collaborazione con la Provincia di Verona ha tenuto un seminario dal titolo “La nuova classifica alberghiera” dove in una sala congressi gremita di albergatori sono stati chiariti i fondamenti di questa normativa e date tutte le informazioni tecnico operative per una corretta compilazione della domanda da presentare alla Provincia di Verona attraverso il SUAP (Sportello Unico Attività Produttiva) che si trova sul sito impresainungiorno.it.
Oltre al Presidente di Federalberghi Garda Veneto Corrado Bertoncelli e al Presidente della Provincia di Verona Antonio Pastorello, sono intervenuti il Presidente di Federalberghi Veneto Marco Michielli, il Direttore di Federalberghi Veneto Nicola Sartorello e la responsabile del Settore Turismo della Provincia di Verona Monica Fondriest.
La nuova classifica alberghiera non rivoluziona lo standard ma apporta alcune modifiche che faciliteranno il lavoro degli albergatori. In effetti, le strutture alberghiere esistenti al 13 giugno 2013 (data di attuazione del decreto legge) vedranno confermati i requisiti strutturali e dimensionali richiesti precedentemente mentre alcune variazioni riguardanti soprattutto i volumi saranno richieste alle nuove strutture.
In generale gli adeguamenti andranno a soddisfare le nuove esigenze e saranno legati ai nuovi standard di vita quali le TV satellitari, le apparecchiature wi-fi, le zone dedicate ai bambini, il servizio di prenotazione telematica.
La novità più significativa introdotta dal DGR 807/2014 è sicuramente quella relativa alla classificazione degli alberghi con 3 o 4 stelle superior. Classificazione che nella proposta della Regione Veneto richiedeva per i “3 stelle superior”  tutti i requisiti dimensionali e strutturali di un hotel a 3 stelle più tutti i servizi e le dotazioni di un hotel 4 stelle, mentre per i “4 stelle superior” richiedeva tutti i requisiti dimensionali e strutturali di un hotel a 4 stelle più tutti i servizi e le dotazioni di un hotel 5 stelle. Grazie anche all’intervento di Federalberghi si è ottenuto che per essere classificati superior gli alberghi dovranno avere particolari requisiti di prestazioni e dotazioni e in più dei “requisiti fungibili”. La scelta è tra 50 requisiti fungibili con punteggi diversi e sarà sufficiente dichiarare la presenza di requisiti pari o superiori a 10 punti per raggiungere la denominazione superior. In questo modo molti hotel di categoria inferiore che possono contare su servizi e dotazioni di categoria superiore potranno fregiarsi della qualifica di “superior”.
I requisiti della struttura saranno dichiarati e autocertificati dall’imprenditore ma una non  rispondenza alla documentazione presentata comporterà una responsabilità amministrativa che prevede multe dai 7000 ai 14000 euro oltre ad una responsabilità penale.
Poiché tutte le strutture alberghiere dovranno presentare entro il 12 giugno 2015 la domanda di classifica, anche se non hanno apportato modifiche o ristrutturazioni e non vogliono richiedere nessun cambiamento di categoria, ma sopratutto viste le gravi conseguenze che una erronea compilazione della domanda potrebbe comportare, Federalberghi Garda Veneto ha messo a disposizione dei suoi associati personale qualificato che offrirà assistenza e consulenza per la corretta predisposizione della domanda.



« torna alla Press area

  AREA RISERVATA
User
ugav_
Password





Federalberghi
Garda Veneto

I - 37016 Garda (VR)
Via San Bernardo 137
tel. 045 6270404
fax 045 6278259

FEDERALBERGHI NAZIONALE - Sistema Associativo
Veneto Tra la Terra e il Cielo