Benvenuti nel sito di Federalberghi Garda Veneto!



IL CONSORZIO LAGO DI GARDA VENETO E FEDERALBERGHI SI ACCORDANO PER L’UTILIZZO CONDIVISO DELLA PIATTAFORMA “LAGO DI GARDA VENETO GARDAPASS BOOKING

Garda, 27 Febbraio 2016

Comunicato stampa condiviso

 

 

 

Il Consorzio Lago di Garda Veneto e Federalberghi trovano un accordo per l’utilizzo condiviso di Gardapass, la piattaforma di prenotazione turistica on line del Lago di Garda Veneto

Venerdì 5 febbraio 2016, nella sala Civica del Comune di Costermano (Vr) si è tenuta la presentazione ai soci del Consorzio Lago di Garda Veneto del piano di marketing triennale 2016-2018 con le prime azioni di sviluppo dei vari progetti in esso contenute, da portare avanti nei prossimi mesi. Oltre alla presentazione nel dettaglio di tutti i punti del piano, dalla strategia di comunicazione e relazioni pubbliche alla targetizzazione dell’offerta ricettiva, divisa per “club di prodotto” (enogastronomia, bike, sport acquatici…) per i quali verranno portati avanti progetti specifici, si è posta particolare attenzione all’ambito della promozione sul web. La novità più rilevante, anticipata il 5 febbraio, ma concretizzata in questi giorni, riguarda l’accordo Federalberghi Garda Veneto e il Consorzio Lago di Garda Veneto per l’utilizzo condiviso della piattaforma di boooking on line “Lago di Garda Veneto Gardapass Booking”.

Federalberghi ha nella propria disponibilità, dal 2002, tale piattaforma, attiva sul proprio portale www.gardapass.com, alla quale sono già affiliate gran parte delle strutture alberghiere e complementari della sponda veneta del Lago di Garda. L’accordo prevede che il Consorzio adotti ufficialmente la piattaforma, divenendo partner di Federalberghi nella commercializzazione on line delle imprese ricettive del territorio, e quindi offrendo, tramite il portale www.lagodigardaveneto.com, il servizio di booking anche alle strutture ricettive proprie associate. Al fine del comune obiettivo di far funzionare nel modo ottimale tale piattaforma il Consorzio e Federalberghi condivideranno le strategie di promozione e web marketing in modo da evitare sovrapposizioni negli investimenti ad esse dedicati. Il Consorzio, in particolare, si occuperà di investire maggiormente nella parte promo-informativa verso l’utente mentre Federalberghi investirà sulla commercializzazione della destinazione. Un importante mezzo di promozione verrà affidato ai siti web dei partner del Consorzio (ad esempio la Fiera di Verona o il Museo Nicolis, compreso anche Visitgarda.com del Consorzio Lago di Garda Unico), i quali ospiteranno il link del portale del Consorzio con il sistema di prenotazione integrato, cosa che permetterà alle strutture associate di moltiplicare la loro visibilità.

Il Presidente del Consorzio Lago di Garda Veneto, Paolo Artelio, si dice molto soddisfatto dell’accordo raggiunto: “Credo fermamente che la cooperazione e la condivisione di comuni intenti sia fondamentale per raggiungere buoni risultati nell’ambito della promo-commercializzazione della nostra bella destinazione e sono molto contento di aver trovato in Federalberghi un partner con la stessa sensibilità e attenzione a questa fondamentale tematica”.

Gli fa eco il Presidente di Federalberghi, Marco Lucchini, che ha chiuso così la presentazione del progetto ai soci: “Questo importante accordo è il risultato di un percorso intrapreso di comune accordo e di un proficuo dialogo con il Consorzio Lago di Garda Veneto con il quale abbiamo condiviso la necessità di collaborare strettamente per intercettare il maggior numero di turisti e convincerli a scegliere la nostra destinazione. La condivisione della piattaforma GardaPass Booking da parte del Consorzio Lago di Garda Veneto, unitamente ad un’appropriata campagna promozionale, si tradurrà nel vantaggio di lasciare alle nostre aziende e quindi alla nostra comunità maggiori risorse economiche che altrimenti andrebbero ai colossi internazionali della prenotazione. Senza dimenticare che noi, contrariamente a loro, possiamo contare sulla conoscenza approfondita del nostro territorio e quindi siamo in grado valorizzarlo sotto ogni aspetto.”

Soddisfazione viene espressa anche dal Presidente dell'Associazione Albergatori di Garda, Roberto Ginami, che è anche il referente, in Federalberghi Garda Veneto, del servizio GardaPass Booking. “La decisione del Consorzio di adottare la piattaforma GardaPass Booking è motivo di enorme soddisfazione poiché permette, in modo strategico, di finalizzare la promozione della destinazione in commercializzazione, e quindi prenotazione, fatta su un booking di destinazione, qual è il nostro. La piattaforma GardaPass sarà utilizzata, inoltre, da tutti i siti collegati in qualche modo al Consorzio e questo offrirà un ulteriore vantaggio competitivo alle strutture ricettive. Per questo motivo, sottolinea Ginami, è di fondamentale importanza che tutti i Comuni lacustri, anche quelli che in passato avevano manifestato qualche incertezza, mantengano il loro impegno a sostenere, da subito, il progetto triennale di promozione della destinazione del Lago di Garda con il ristorno di una piccola percentuale della tassa di soggiorno. Inoltre, come presidente dell'Associazione Albergatori di Garda, mi sento onorato che il Consorzio, che si sta impegnando per promuovere in tutti i modi possibili e nelle sedi opportune la nostra destinazione, abbia la propria sede operativa nel nostro Comune.”

Oltre all’importante novità riguardante Gardapass è stato spiegato ai soci come andranno ripensati la piattaforma ed il layout del portale www.lagodigardaveneto.com per renderlo più flessibile nella gestione, più usabile e compatibile per una navigazione in più contesti e su diversi dispositivi. Verrà previsto un blog per garantire contenuti dinamici e sempre aggiornati che verranno redatti da un “team diffuso” di freelance che si occuperà, con il coordinamento di Antonio Maresca, da molti anni attivo nella consulenza alle aziende turistiche nel loro approccio alla rete, anche di seguire tutte le azioni di web marketing. I Comuni e gli Iat, determinanti nel creare l’offerta territoriale, potranno contribuire attivamente a rendere disponibili a loro volta i contenuti di loro pertinenza che saranno integrati nel portale principale, al fine di offrire all’utente un’esperienza di navigazione completa e ricca di tutte le informazioni necessarie sulla destinazione.

GardaPass Booking, la piattaforma di prenotazione online attiva dal 2002, in questi ultimi anni ha assunto una visibilità internazionale grazie alla presenza sui meta portali Trivago e Tripadvisor: obiettivo fortemente inseguito e raggiunto dopo lunghe trattative. Il prenotato, infatti, è in continua crescita e nel 2015 ha superato i 3 milioni di euro. Dall’analisi delle recensioni di coloro che hanno utilizzato questo servizio emergono informazioni di un certo interesse per gli albergatori e per il territorio: per i turisti il punteggio medio delle strutture alberghiere è di 8.73/10, quello sulla destinazione lago di 7.75/10, quello sul servizio GardaPass di 9.09/10. Il Consorzio Lago di Garda Veneto si occupa della promozione della sponda orientale del Lago, la cosiddetta "Riviera degli Olivi", che da Malcesine scende fino a Peschiera del Garda, e del relativo entroterra.   E’ l’unico Consorzio di promozione turistica ufficialmente riconosciuto dalla Regione Veneto con il compito di promuovere e commercializzare il prodotto turistico del Lago di Garda.

Il Consorzio nasce già nel 1996 ad opera di albergatori e operatori turistici, tra cui strutture ricettive alberghiere ed extralberghiere, campeggi, agenzie di viaggio, ristoranti, parchi tematici e parchi divertimento che sono ancora oggi soci ed è ora partner dei Comuni del territorio e di importanti realtà come la Camera di Commercio, l'Aeroporto di Verona, la Fiera di Verona, la Fondazione Arena, la Funivia Malcesine–Monte Baldo e la Navigarda. Dal 2008, inoltre, il Consorzio è socio di GARDA UNICO scrl, Agenzia per la promozione e la commercializzazione del Lago di Garda nella sua interezza geografica e interregionale in Italia e all’estero. Gli obiettivi del Consorzio Lago di Garda Veneto sono quelli di consolidare il brand Lago di Garda Veneto nei mercati europei ed extraeuropei, aumentare i contatti con il turista individuale per incrementare i flussi complessivi e favorire la destagionalizzazione. www.lagodigardaveneto.com



« torna alla Press area

  AREA RISERVATA
User
ugav_
Password





Federalberghi
Garda Veneto

I - 37016 Garda (VR)
Via San Bernardo 137
tel. 045 6270404
fax 045 6278259

FEDERALBERGHI NAZIONALE - Sistema Associativo
Veneto Tra la Terra e il Cielo