Benvenuti nel sito di Federalberghi Garda Veneto!



DICHIARAZIONE DI FEDERALBERGHI SUGLI ARRIVI DI FERRRAGOSTO

Garda, 17 Agosto 2016

 

Dichiarazione

 

Il periodo di ferragosto sul Lago di Garda ha registrato quest’anno il tutto esaurito, come non succedeva da alcuni anni. 
Questi dati provengono dall’osservatorio di GardaPass Booking, il portale di prenotazione alberghiera del lago di Garda. Le richieste anche telefoniche al call center del servizio prenotazioni si sono susseguite fino all’ultimo, nella speranza di qualche defezione, ma già da un paio di settimane trovare una stanza libera per il week end di Ferragosto sul litorale veneto del Lago di Garda era impresa quasi impossibile.
Il trend positivo è coinciso con l’arrivo dell’alta pressione e del bel tempo stabile e sicuramente le positive previsioni per il ferragosto hanno influito sulla voglia di spostarsi dei vacanzieri. E’ presto per sbilanciarsi sui numeri percentuali in quanto i dati non sono ancora stati analizzati, ma sicuramente le prenotazioni registrano un aumento di qualche punto rispetto alla stagione 2015 che pur era stata positiva. Questa è un’analisi che riguarda in particolare agosto e il periodo di Ferragosto, per poter parlare di una stagione 2016 di successo dobbiamo valutare se i numeri di questo periodo riusciranno a recuperare le perdite di Pasqua (che quest’anno è arrivata molto in anticipo) e di giugno che non è stato del tutto favorevole dal punto di vista atmosferico.
Auspichiamo che il bel tempo continui per tutto agosto e anche settembre, se questo succederà la stagione turistica 2016 sul Lago di Garda si potrà annoverare tra le più favorevoli degli ultimi anni. Rispetto al mare e alla montagna la stagione sul Lago di Garda può essere più lunga, sempre con la complicità delle condizioni atmosferiche.
Dobbiamo infine considerare che i numeri positivi del lago non sono dovuti essenzialmente alla particolare e preoccupante situazione geopolitica ma sono anche il risultato di una incisiva e programmata promozione turistica sia nazionale che internazionale e di una sempre più puntuale rilevazione degli arrivi.
Per quanto riguarda la nazionalità dei nostri ospiti, non abbiamo variazioni rilevanti da segnalare in quanto la maggior parte dei turisti del Lago di Garda continua ad essere di lingua tedesca o del nord Europa con un piccolo aumento di quelli provenienti dai Paesi Bassi e dall’Europa occidentale.



« torna alla Press area

  AREA RISERVATA
User
ugav_
Password





Federalberghi
Garda Veneto

I - 37016 Garda (VR)
Via San Bernardo 137
tel. 045 6270404
fax 045 6278259

FEDERALBERGHI NAZIONALE - Sistema Associativo
Veneto Tra la Terra e il Cielo