Convention Federalberghi 2018

Convention Federalberghi 2018

- estratto Informativa 11-2018 -

Resoconto Convention Federalberghi 2018

Si è svolta il 4 dicembre scorso a Garda, allo storico Palazzo Carlotti, la 43a Convention dell’Associazione.

Dopo l’iniziale saluto di benvenuto del presidente dell’Associazione albergatori ospitante Roberto Ginami, di fronte ad una numerosa platea di soci, è seguito quello del Sindaco di Garda, l’On. Davide Bendinelli, il quale si è soffermato sull’importanza delle nostre imprese e dell’azione di Federalberghi per l’economia turistica del comprensorio gardesano e più in generale della rilevanza del turismo in ambito nazionale ed ha quindi dato conto dei numerosi interventi e richieste già presentati in Parlamento a favore della categoria e del territorio in questo primo scorcio di legislatura.

È stata poi la volta della relazione annuale del presidente Marco Lucchini, incentrata principalmente sull’andamento della stagione turistica, sulla Dmo Lago di Garda, sui rapporti e l’uscita dal Consorzio, sull’incontro e le richieste presentate all’Assessore regionale al Turismo Federico Caner, sul progetto di rifacimento del collettore e qualità delle acque, sui risultati conseguiti a livello nazionale dal pressing di Federalberghi sui contratti a termine e nel contrasto all’abusivismo extralberghiero, sul nostro contributo al piano strategico turistico regionale in via di pubblicazione, al progetto di marketing territoriale gardasuite, agli accordi territoriali per l’alternanza scuola lavoro.

La relazione che viene presentata all’Assemblea generale riassume l’attività annuale di Federalberghi Garda Veneto nel perseguire le proprie finalità istituzionali. Rappresenta perciò un utile strumento a disposizione dei soci per verificare sia gli ambiti sui quali si è concentrato l’impegno dell’Associazione sia i risultati e obiettivi raggiunti sul fronte sindacale e dei servizi (attività formativa, centro paghe, servizi amministrativi, gardapass, ufficio stampa, gruppo d’acquisto energia, benchmarking, convenzioni e partenariati, i progetti in cantiere, ecc.).

Per gli approfondimenti e per quanti fossero interessati mettiamo a disposizione, sul sito www.federalberghigardaveneto.it>area riservata>archivio circolari, la Relazione 2018 e il materiale distribuito in Assemblea generale.

Il dibattito tra i soci si è concentrato quest’anno su “GardaSuite”, oggetto del tour di presentazione di queste ultime settimane. Un innovativo progetto imprenditoriale di marketing territoriale per informare e fidelizzare gli ospiti, elevando la qualità dell’ospitalità, che se diventerà operativo verrà messo a disposizione della promozione unitaria del Lago, incluso le prenotazioni, mantenendo così attivo il sistema GardaPass. Un progetto su cui Federalberghi sta lavorando da più di un anno, di fatto una piattaforma digitale in grado di fornire tutta una serie di servizi ad albergatori e clienti, essenzialmente un servizio di concierge del territorio. Per i particolari vi rimandiamo alla relazione.

La Convention si è conclusa con la cena di gala all’Hotel Regina Adelaide, accolti con la consueta professionalità dalla famiglia Tedeschi, dove ci hanno raggiunto varie autorità, sindaci e amministratori locali.

Ringraziamo infine gli sponsor per il loro contributo: UniCredit - strumenti finanziari e bancari per operatori turistici; UnaEventi 2bGarda - Startup Innovativa e Territorial Hotel reservation; èMoby-Asja Network - soluzioni nella micro-mobilità elettrica ecosostenibile.

La Convention di fine anno è tra i momenti più importanti della vita associativa. Ringraziamo quindi tutti i soci che con la loro partecipazione hanno contribuito al successo dell’evento!